News - Conferenze formative 2017

Conferenze formative 2017

  • img
  • img
  • img

PROGETTARE SPAZI A MISURA D’UOMO: UN’ARCHITETTURA CONSAPEVOLE E CONDIVISA
 
THE PLAN, con il patrocinio degli Ordini Provinciali degli Architetti, organizza e promuove un ciclo di Conferenze Formative, cui Aliva partecipa in qualità di partner e relatore.
 
I partner di The PLAN  sono realtà di eccellenza nel mondo dell’industria, promotrici di ricerca, innovazione e avanguardia.  Per Architetti e Ingegneri partecipare a queste conferenze significa tramutare un obbligo di formazione in opportunità di crescita.
 

Le conferenze hanno una durata di 4 ore e riconoscono 4 Crediti Formativi Professionali (CFP) ognuna, oltre alla possibilità di fissare incontri one-to-one con i partner relatori dell'evento.
  
Le date delle conferenze Formative sono:
-  Giovedì 21 Settembre 2017 – MILANO
presso la Sala Conferenze della Banca Popolare di Milano, Via Massaua 6 - Milano (MI) 
 
-  Martedì 24 Ottobre 2017 – ROMA
presso l’Acquario Romano-Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti 47 - Roma (RM)
 
-  Mercoledì 15 Novembre 2017 – PADOVA
presso Villa Ottoboni, Via Padre E. Ramin, 1 - 35136 Padova (PD)
scarica la locandina
iscriviti qui
 
-  Mercoledì 6 Dicembre 2017 – TORINO
presso la Sala Conferenze della Banca Popolare di Milano, Piazza San Carlo – Torino (TO)
scarica la locandina
iscriviti qui
Le iscrizioni sono gratuite e disponibili sino ad esurimento posti.
Per poter partecipare è obbligatorio registrarsi.
 
 
Crediti Formativi (CFP)
Codice di Approvazione Cnappc: CNA07072017184714T03CFP00400
Architetti: verranno riconosciuti 4 crediti formativi con la partecipazione all’intera durata della conferenza (frequenza 100%). 
Ingegneri e geometri: verrà rilasciato l’attestato di frequenza con la partecipazione all’intera durata della conferenza (frequenza 100%).

Accettazione della privacy * Il sottoscritto dichiara di avere ricevuto completa informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, ed esprime il proprio consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali ad opera dei soggetti indicati nella predetta informativa e nei limiti della stessa. Rimane fermo che tale consenso è condizionato al rispetto delle disposizioni delle vigente normativa.