News - Ricerca e sviluppo Aliva: il progetto FACE

Ricerca e sviluppo Aliva: il progetto FACE

  • img
Aliva, da sempre impegnata nella continua Ricerca e Sviluppo di sistemi e tecnologie innovative, presenta uno dei suoi più promettenti temi di Ricerca:
il progetto FACE, in risposta alle nuove tendenze di settore che richiedono l’applicazione in facciata di elementi ceramici di grande formato e basso spessore, difficilmente realizzabili con le soluzioni canoniche di fissaggio.
 
Il progetto FACE  mira a sviluppare, testare e certificare un sistema strutturale innovativo, finalizzato all’ancoraggio di lastre ceramiche su appositi profili in alluminio.
 
FACE eliminerà i fissaggi meccanici classici e sostituirà gli incollaggi strutturali a matrice siliconica proponendo una soluzione:
- certificata per mezzo di severi test meccanici, di durabilità, di resistenza agli inquinanti e di tenuta al vento, specifici per l’impiego in FV di lastre ceramiche;
- sicura;
- rapida ed economica, grazie ad un protocollo di posa semplice e veloce.
 
FACE vuole costituire la soluzione ai dubbi del mercato che, ad oggi, si interroga sulla correttezza e sulla durabilità nell’impiego delle tradizionali soluzioni di incollaggio non certificate.
 
Con questo progetto, Aliva è risultata vincitrice di una bando indetto dalla Regione Emilia-Romagna denominato Por FESR
“Progetti di Innovazione e diversificazione di prodotto o servizi per le PMI”.
 


 

Accettazione della privacy * Il sottoscritto dichiara di avere ricevuto completa informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, ed esprime il proprio consenso al trattamento ed alla comunicazione dei dati personali ad opera dei soggetti indicati nella predetta informativa e nei limiti della stessa. Rimane fermo che tale consenso è condizionato al rispetto delle disposizioni delle vigente normativa.